Paul Cornes – The economic pressures for biosimilar drug use in cancer medicine

La motivazione principale per l’utilizzo di farmaci biosimilari è per il risparmio dei costi.

Il paper si pone la finalità di indagare il livello in cui, nel futuro, i vincoli finanziari potranno guidare le scelte di spesa sanitaria e di scoprire quali problemi legali o di sicurezza potrebbero influenzare questo trend.

A livello il mondiale i sistemi sanitari devono affrontare le forti pressioni sui costi significativi in materia saniaria. Aumentano i costi per le cure, aumenta l’età media della popolazione e crescono ancor più dell’inflazione. Per alcuni Paesi si prevede che ciò posso rendere insostenibile la spesa sanitaria entro un decennio.

La maggior parte dei paesi sviluppati ha dunque deciso di adottare l’uso biosimilare come strumento di controllo dei costi.

Ritardare questa azione rischia una vera e propria crisi nella fornitura di assistenza sanitaria per molti paesi.

Esistono tuttavia questioni legali e remore legate alla sicurezza che devono essere ancora affrontate.

paul-cornes-the-economic-pressures-for-biosimilar-drug-use-in-cancer-medicine_2012

Anno di Pubblicazione: 2012

Autore: Paul Cornes

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.